EFSA – indicazioni nutrizionali e sulla salute

L’EFSA è stata incaricata di svolgere un nuovo studio circa le indicazioni nutrizionali e salutistiche, per l’elaborazione di un parere scientifico da presentare entro marzo 2022.

La consulenza scientifica riguarda
• sostanze nutritive importanti per la salute pubblica delle popolazioni europee, compresi i componenti non nutrienti degli alimenti (ad esempio energia e fibre alimentari);
• gruppi di alimenti che rivestono un ruolo importante nelle diete delle popolazioni europee e relativi sottogruppi;
• criteri atti a orientare la scelta di sostanze nutritive e altri componenti non nutrienti degli alimenti onde stabilire profili nutrizionali.

Tale attività scientifica di EFSA è necessaria alla Commissione UE nell’ambito del piano d’azione per la strategia UE dal produttore al consumatore, in due direzioni: proponendo un sistema di etichettatura nutrizionale armonizzata e obbligatoria, da applicare sulla parte anteriore delle confezioni alimentari; proponendo criteri e condizioni particolari per l’utilizzo di indicazioni nutrizionali e salutistiche.

Per tale ricerca EFSA si avvarrà di informazioni scientifiche, tra cui anche:
• recensioni (già pubblicate) di raccomandazioni nutrizionali per una sana alimentazione basate su evidenze tratte da studi sull’uomo;
• studi scientifici dell’EFSA stessa sui valori di riferimento per l’alimentazione e sui profili nutrizionali;
• linee guida nutrizionali dei singoli Paesi europei basate sugli alimenti;
• una disamina completa dei vari sistemi di etichettatura sulla parte anteriore della confezione messa a disposizione dalla Commissione europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *